LE COSE CHE SCRIVO IN QUESTO BLOG SONO FRUTTO DELLA MIA FANTASIA (BACATA).
QUALSIASI RIFERIMENTO A PERSONE O FATTI REALMENTE ESISTENTI E' CAUSALE.

lunedì 23 maggio 2011

Mendicante & stratega


L'altro giorno camminavo in una via pedonale, quando ho visto, in mezzo alla strada, semitravolto dalla folla che dilagava in ogni metro quadro di suolo, un uomo.
Quest'uomo era chinato, in ginocchio, vestito di stracci, ricurvo, prostrato.
Teneva un cartello in verticale con la fronte, talmente era ricurvo.
Sul cartello, avrei verificato dopo, c'era scritto "O' FAME SONO ANALFABETA AIUTATEMI".
Però io arrivavo dall'altra parte, quindi ho visto prima la sua schiena.
Poi gli sono passata di fianco e l'ho visto di lato.
Visto di lato, l'uomo chinato, ricurvo, prostato si stava leggendo Dylan Dog, ben (ma non sufficientemente) nascosto dietro il cartello.
Nella vita, l'importante è sapersi organizzare.

5 commenti:

  1. Potevi scrivergli un'acca col penarello... l'avresti aiutato!

    RispondiElimina
  2. Va beh, non è mica sbagliato scrivere O', è solo poco utilizzato.

    RispondiElimina
  3. Secondo me non lo è... ma io in italiano avevo un voto tutto mio: tra il 5 e mezzo e il 6 --
    Sì lo so, anche la mia prof non era normale che Dio la sacrifichi!!

    RispondiElimina
  4. Hum, forse sì, forse lo è...e io avevo 8...siamo ben messi...

    RispondiElimina