LE COSE CHE SCRIVO IN QUESTO BLOG SONO FRUTTO DELLA MIA FANTASIA (BACATA).
QUALSIASI RIFERIMENTO A PERSONE O FATTI REALMENTE ESISTENTI E' CAUSALE.

sabato 4 ottobre 2014

I giorni dell'abbandono (del blog)

http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=35892

Quando uno smette di scrivere post a raffica, ché se una volta non riesce a scrivere si sente male, gli sembra di tradire gli innumerevoli (nel senso che non si possono contare...provateci, a contarne zero) lettori, capita che abbandoni il blog.
Prima il blog c'era, era parte della propria vita, e ll'improvviso c'è ancora ma viene dimenticato.
Poi, ogni tanto, non si sa come, non si sa perchè, ci si ricorda che esiste (o esisteva).
Ma si è terribilmente arrugginiti, con la mente fuori dal blog-mood da un sacco di tempo.
E' impensabile come in un periodo della propria vita ogni piccola cosa fosse materiale per scrivere post interessanti, con finali ad effetto, e adesso niente si presti più ad essere scritto.
Il mondo intorno è sempre uguale, è il blogger che cambia.
E che diventa un non-blogger.
Un non-osservatore.
Uno che lascia che la vita gli scorra intorno senza guardarla, apprezzarla, descriverla, giocarci. 

1 commento:

  1. Sei solo influenzata... poi passa.

    RispondiElimina